DA DEFINIRE

LA VIA DELLA SETA

Incuranti delle difficili condizioni, tre prototipi ibridi diesel Range Rover hanno portato a compimento il leggendario percorso della Via della Seta, dimostrandosi fra i più capaci veicoli ibridi al mondo.

Veicolo Range Rover Hybrid lungo la Via della Seta seguito da un elefante.

Nell'ambito di un test di collaudo progettuale estremo, i veicoli sono partiti dalla sede Land Rover di Solihull, nel Regno Unito, per percorrere i 16.800 km della Via della Seta, arrivando a Bombay, in India, 53 giorni dopo. La missione ha visto i veicoli percorrere parte dell'Europa e dell'Asia centrale, attraversando città mitiche della Via della Seta come Bukhara e Samarkanda nel viaggio verso la sfida finale: l'Himalaya.

La Via della Seta: veicoli ibridi Range Rover in percorsi impegnativi.

Alle elevate altitudini dell'altipiano tibetano, i veicoli ibridi Range Rover sono entrati in una fase operativa tecnicamente mai collaudata. Nell'aria rarefatta a 5000 m di altezza, infatti, la ridotta pressione atmosferica si è fatta sentire tanto sui motori e sistemi di raffreddamento, quanto sugli stessi occupanti dei veicoli Land Rover. Oltre un terzo delle 14 persone del gruppo ha sofferto di mal di testa, con due persone che hanno avuto necessità di ossigeno. Ma i veicoli ibridi hanno offerto anche un vantaggio. I loro motori elettrici sono stati in grado di compensare la ridotta efficienza dei motori a combustione generata dal basso livello di ossigeno.

La Via della Seta: veicoli Range Rover Hybrid su un tracciato roccioso

All'arrivo a Bombay, i veicoli ibridi che hanno viaggiato a pieno carico in condizioni difficili, hanno fatto registrare l'eccellente consumo di 15,5-15,7km/l, a conferma che Range Rover Hybrid è un veicolo resistente e forte come qualunque altra Land Rover, uno splendido fuoristrada in grado di affrontare qualunque sfida.

La Via della Seta: veicoli Range Rover Hybrid su una strada polverosa.