#INSPIREDBYVELAR

#INSPIREDBYVELAR

DALL’ISPIRAZIONE ALLA REALTÀ

LE OPERE ISPIRATE A NUOVA RANGE ROVER VELAR SVELATE ALLA MOSTRA ESCLUSIVA DELLA PARIS DESIGN WEEK.

Ciò che è iniziato a Milano si è conlcuso a Parigi: sei mesi intensi di processo creativo in cui designer provenienti da tutta Europa hanno accettato la sfida di esplorare i punti di contatto tra design e innovazione.

Il progetto #InspiredByVelar è culminato in una mostra esclusiva alla Paris Design Week, svelando le opere definitive e la loro fonte di ispirazione: Nuova Range Rover Velar. Osservando i cinque oggetti affiancati, la varietà delle cinque interpretazioni è subito evidente. Anche se ispirate dallo stesso soggetto e da elementi spesso coincidenti, i risultati finali sono tanto eterogenei quanto le menti creative che sono dietro a ciascuno di loro:
Studio Nichetto, Venezia

Studio Nichetto ha creato il diffusore di aromi Censer, un accessorio premium che riempie un vuoto troppo spesso sottovalutato nel contesto dell’esperienza sensoriale automobilistica. “Il senso dell’olfatto è molto potente,” spiega il founder e designer Luca Nichetto. “Interagisce con la sfera dei nostri ricordi e delle nostre emozioni, perciò abbiamo deciso di esplorare questa area più in profondità.”

Il diffusore di aromi è composto da un involucro di metallo stampato in 3D, placcato in oro e sospeso con un classico laccio di pelle. Qualsiasi fragranza può essere spruzzata sulla capsula interna in ceramica di alluminio le cui proprietà possono estendere considerevolmente la durata della fragranza. La griglia caratteristica di Nuova Velar è il riferimento più evidente, ma il design dell'oggetto prende anche ispirazione dagli altri elementi distintivi in metallo e dalle linee dinamiche. Per Francesco Dompieri, partner in Studio Nichetto, la personalizzazione era al centro dell'idea. "Il nostro obiettivo era quello di creare un oggetto che potesse essere non solo un'estensione dell'auto, ma anche del conducente."
Piet Boon, Amsterdam

Così come Studio Nichetto, anche Piet Boon ha optato per la creazione di qualcosa di pratico, che potesse portare la filosofia di design all'avanguardia di Nuova Velar nella vita di tutti i giorni. Il risultato è il portachiavi Super Circle, "un oggetto d'arte funzionale", come Boon lo definisce, che si rivolge a un problema comune a ogni conducente: dove mettere le chiavi dell'auto.

"Questo oggetto è un'espressione delle forme stupende e delicate di Nuova Velar," spiega Boon. "Ho anche voluto includere il tetto rastremato dell'auto." Sulla base di questa ispirazione, il portachiavi include due dischi di bronzo dalla circonferenza imperfetta, l'inferiore in bronzo dorato e il superiore in bronzo nero, che scorrono fluidamente l'uno sull'altro su un singolo perno. All'interno, c'è un piccolo compartimento per custodire la chiave di Nuova Velar. "In questo modo si può tenere un oggetto elegante sul tavolo, e nessuno potrà mai sapere che la chiave è lì dentro".
Sebastian Scherer, Berlino

"Ciò che ho amato di più di Nuova Velar," confessa Sebastian Scherer, "è il fatto che tutti i materiali e le linee sembrano scorrere naturalmente gli uni dentro gli altri." Questo, unito al significato della parola Velar (dal latino "velaris": coprire o velare), ha ispirato la creazione dei tavoli Camo di Scherer - un set creato con la tecnica del nesting che interseca marmo, vetro dicroico e ottone.

Nuova Velar rappresenta un ulteriore, rivoluzionario capitolo per Land Rover: è al contempo una continuazione delle linee sofisticate di Range Rover e una nuova e audace visione del futuro. E la scelta dei materiali di Scherer riflette proprio questo. Il marmo classico e l'ottone evocano un senso di lusso e di raffinata eleganza, mentre il processo di verniciatura del vetro dicroico è un chiaro riferimento all'idea di innovazione.
Victor Castanera, Barcellona

Anche l'opera di Victor Castanera ha colto l'essenza di Nuova Velar e l'ha declinata in un oggetto di arredamento per la casa. La sua poltrona lounge è stata realizzata in perfetta sintonia con le proporzioni dell'auto, per offrire la stessa presenza d'impatto.

"Sono stato davvero ispirato dagli esterni di Nuova Velar," spiega Castanera. "Specialmente dal dualismo creato dalla scocca e dal tetto rastremato". Ricalcando questa armonia, la poltrona di Castanera sceglie un materiale - legno di frassino - e lo usa in due modi diversi. La seduta è fatta in legno massiccio, mentre lo schienale è rivestito in legno. In sostanza, la poltrona di Castanera non fa altro che racchiudere la raffinata semplicità che caratterizza Nuova Velar. "Nonostante la grande complessità insita nel design dell'auto, il tutto è amalgamato da linee pulite e sofisticate. Volevo che la mia poltrona raggiungesse lo stesso obiettivo."
Victoria Wilmotte, Parigi

Victoria Wilmotte ammette che spesso trae ispirazione dai materiali o dai processi. Questa volta, invece, l'ha trovata in un viaggio: quello di Nuova Range Rover Velar e di ciò che l’ha portata a rappresentare un nuovo capitolo per Land Rover.

Il suo oggetto finale, una valigia elegante ma funzionale, gioca proprio sulla metafora del viaggio e allo stesso tempo fa leva sulla singolare relazione tra design e tecnologia. Oltre, naturalmente, alle sue quattro ruote, la valigia è ispirata alle maniglie a scomparsa di Nuova Velar e alle sue linee raffinate.

La fonte di ispirazione è stata inusuale per Wilmotte, e l'oggetto da lei creato riflette in pieno questa novità. "Volevo spingermi oltre i limiti di ciò che so fare, come oggetti di arredamento o per interni, e concepire qualcosa che non avevo mai provato prima. Qualcosa di più funzionale e quotidiano."

Combinando un aspetto che guarda al futuro e tecnologia all'avanguardia, ogni caratteristica di Nuova Velar è stata progettata per ispirare. I cinque oggetti #InspiredByVelar ne sono la testimonianza. Mentre il progetto si avvicina alla sua conclusione, esplora anche tu la rivoluzionaria filosofia di design di Range Rover Velar:

JAGUAR LAND ROVER ITALIA S.p.A. - Viale Alessandro Marchetti, 105 – 00148 Roma -  Tel. +39 06658531 – Fax +39 0665853701

I dati forniti provengono da test ufficiali del produttore eseguiti nel rispetto delle normative UE. Il consumo di carburante effettivo di un veicolo può variare rispetto ai risultati di tali test e i dati qui indicati hanno solo finalità comparative.