AGGIORNA IL TUO BROWSER

Siamo spiacenti, questo browser non è aggiornato e non può essere supportato. Aggiorna il tuo browser per accedere alle funzioni avanzate di questo sito.

CLOSE LABEL

MODELLI LAND ROVER IBRIDI PLUG-IN – DOMANDE FREQUENTI

  • D) LA BATTERIA HA UNA GARANZIA?

    R) Sì. A partire da aprile 2020, oltre alla normale garanzia dell'auto, le nostre batterie per motori elettrici sono coperte da una garanzia di sei anni.

  • D) QUAL È L'AUTONOMIA DI UN MODELLO IBRIDO PLUG-IN?

    R) A seconda dell'auto, i nostri modelli ibridi plug-in vantano un'autonomia di 55 km con il solo motore elettrico. Con il motore a benzina, se necessario, possono garantire un'autonomia maggiore.

    I dati relativi all'autonomia di un'auto elettrica sono basati su un'auto prodotta in serie su un percorso standard. L'autonomia raggiunta varia a seconda delle condizioni dell'auto e della batteria, del percorso effettivo, dell'ambiente e dello stile di guida.

  • D) POSSO CARICARE IL MIO MODELLO IBRIDO PLUG-IN QUANDO PIOVE?

    R) Sì. La sicurezza del processo di carica dei modelli ibridi plug-in è garantita al 100%.

  • D) LA RETE NAZIONALE È IN GRADO DI SODDISFARE LA DOMANDA?

    R) La rete elettrica può gestire facilmente la carica delle auto elettriche, che avviene per la maggior parte di notte, quando i consumi di energia sono più bassi. In sinergia con altri produttori, collaboriamo con i governi e i fornitori di energia per assicurare la continuità dell'approvvigionamento.

  • D) LE AUTO ELETTRICHE SONO LENTE RISPETTO A QUELLE A BENZINA E DIESEL?

    R) Per niente. I motori elettrici generano una coppia istantanea e completa da fermi, con tempi di reazione e accelerazione sorprendenti.

  • D) LE AUTO ELETTRICHE SONO SICURE?

    R) Sì. Tutti i nuovi modelli sono conformi agli stessi rigorosi standard di sicurezza di tutti gli altri veicoli.

TIPI DI AUTO IBRIDE ED ELETTRICHE

SELEZIONA ALLESTIMENTO

TIPI DI AUTO IBRIDE ED ELETTRICHE -

  • Un Plug-in Hybrid Electric Vehicle (PHEV) è dotato di un motore a combustione convenzionale che funziona in sinergia con un potente motore elettrico. Il motore elettrico è alimentato da una batteria ad alta capacità e ad alto voltaggio che può essere ricaricata esternamente e anche mediante la frenata rigenerativa e le fasi di inerzia durante i viaggi. La batteria ad alta capacità consente all'auto di funzionare come un'auto elettrica pura fino a 68 km dopo una ricarica completa, un'autonomia in grado di coprire la maggior parte dei percorsi frequenti, come quelli per raggiungere il posto di lavoro o per portare i figli a scuola.

    I dati relativi all'autonomia di un'auto elettrica sono basati su un'auto prodotta in serie su un percorso standard. L'autonomia raggiunta varia a seconda delle condizioni dell'auto e della batteria, del percorso effettivo, dell'ambiente e dello stile di guida.

  • • MHEV: I modelli MHEV (Mild Hybrid Electric Vehicle) sfruttano l'energia inerziale avvalendosi di un alternatore-starter integrato con trasmissione a cinghia e di una batteria. Non possono essere collegati per la ricarica né possono essere alimentati avvalendosi solo di una propulsione elettrica.

    • HEV: I modelli HEV (Hybrid Electric Vehicle) combinano un motore tradizionale a un motore elettrico. La batteria viene caricata dal motore tradizionale, mediante la frenata rigenerativa e durante le fasi di inerzia. Non possono essere collegati per la ricarica, bensì alimentati avvalendosi della propulsione elettrica per percorrere brevi distanze.

    • PHEV: I modelli PHEV (Plug-In Electric Vehicle) combinano un motore tradizionale a un motore elettrico. La batteria viene caricata da una fonte esterna, mediante la frenata rigenerativa e durante le fasi di inerzia. Queste auto devono essere collegate per poter ricaricare la batteria e possono essere alimentate avvalendosi della sola propulsione elettrica anche per lunghi periodi di tempo.

    • BEV: I modelli BEV (Battery Electric Vehicle) sono auto completamente elettriche. Questa tipologia non prevede un motore a combustione interna (diesel o a benzina). La batteria viene caricata mediante la frenata rigenerativa, durante le fasi di inerzia e quando è collegata a una fonte di alimentazione esterna.

CARATTERISTICHE DEL MODELLO IBRIDO PLUG-IN

SELEZIONA ALLESTIMENTO

CARATTERISTICHE DEL MODELLO IBRIDO PLUG-IN -

  • Alle alte temperature l'autonomia si riduce poiché l'energia viene utilizzata per raffreddare la batteria. La durata della batteria è influenzata solo se persistono temperature molto elevate. Analogamente, in caso di temperature molto basse, l'autonomia si riduce poiché l'energia viene utilizzata per riscaldare la batteria. Le batterie possono essere esposte a temperature fino a -40°C, ma perché l'auto possa viaggiare devono essere portate a -20°C.

  • Le batterie delle auto elettriche (EV) possono essere caricate migliaia di volte con un deterioramento minimo.

  • No, le batterie sono progettate per essere mantenute durante tutto il ciclo di vita dell'auto.

    Le nostre batterie PHEV hanno una garanzia dello stato di carica al 70% per almeno 6 anni o 100.000 chilometri (a seconda del limite che viene raggiunto prima) in base al veicolo.

    La garanzia è subordinata al corretto utilizzo e alla manutenzione dell'auto e alla ricarica regolare della batteria.

  • Le auto ibride plug-in offrono molti dei vantaggi delle auto elettriche per i brevi viaggi abituali, come raffinatezza, bassi costi di gestione e zero emissioni dal terminale di scarico, garantendo al tempo stesso la flessibilità di un motore a combustione convenzionale per i viaggi più lunghi, senza dover ricaricare la batteria. La combinazione del motore a combustione e del motore elettrico consente inoltre all'auto di erogare un livello di coppia e prestazioni più simile ai motori convenzionali di grande cilindrata.

  • Un modello ibrido plug-in comporta molti dei vantaggi di un'auto elettrica per quei clienti per i quali un motore completamente elettrico non sarebbe una scelta appropriata. Con l'impiego sempre maggiore di fonti rinnovabili nella produzione di energia elettrica, le auto elettriche possono offrire vantaggi ambientali notevoli rispetto ai motori che bruciano carburante. I governi di tutto il mondo appoggeranno sempre di più la produzione di auto elettriche offrendo numerosi incentivi per ridurre i costi di acquisto e la pressione fiscale sui produttori. Ciò, unitamente ai ridotti costi di gestione di un'auto elettrica, comporta vantaggi finanziari estremamente interessanti, oltre a quelli derivanti dalla capacità di funzionare come un'auto dotata di motore a combustione convenzionale.

  • I maggiori vantaggi di un modello ibrido plug-in sono riservati ai proprietari che possono utilizzare la ricarica esterna per una porzione significativa del loro chilometraggio. Sebbene i viaggi lunghi possano essere compiuti senza bisogno di ricarica esterna, dopo l'esaurimento della carica iniziale il consumo di carburante dell'auto è paragonabile a quello di un'auto dotata di motore convenzionale, benché venga mantenuta una carica residua per fornire assistenza elettrica al motore a combustione quando è richiesta la piena potenza.

  • Per i modelli ibridi plug-in è disponibile l'app Remote con funzioni avanzate. L'app consente di arrestare o avviare la ricarica, gestire gli orari di partenza (preimpostazione della temperatura interna tramite il climatizzatore programmabile), gestire le tariffe di ricarica e impostare lo stato di carica massimo. L'app invia anche notifiche se il connettore di ricarica viene inaspettatamente rimosso o se la ricarica si è interrotta.

AUTONOMIA DELLE AUTO PHEV

SELEZIONA ALLESTIMENTO

AUTONOMIA DELLE AUTO PHEV -

  • La batteria vanta un'autonomia di 55 km con l'aggiunta dell'autonomia garantita dalla presenza del serbatoio del carburante a benzina. Questa autonomia consente di coprire la maggior parte dei percorsi frequenti, come quelli per raggiungere il posto di lavoro o per portare i figli a scuola. La fonte di alimentazione utilizzata può essere selezionata manualmente o automaticamente ed è generata dal motore a combustione interna del veicolo, dalla batteria PHEV a emissioni zero o da una combinazione di entrambi.

    I dati relativi all'autonomia di un'auto elettrica sono basati su un'auto prodotta in serie su un percorso standard. L'autonomia raggiunta varia a seconda delle condizioni dell'auto e della batteria, del percorso effettivo, dell'ambiente e dello stile di guida.

  • Il funzionamento del sistema di condizionamento o di riscaldamento comporta un esaurimento dell'energia della batteria più rapido e, di conseguenza, una minore autonomia dell'auto elettrica. Anche una guida ad alte prestazioni può ridurre più velocemente la carica della batteria e perciò l'autonomia dell'auto elettrica.

  • Quando è attiva la modalità di guida standard (Parallel Hybrid), è possibile ottimizzare i consumi di carburante o la carica della batteria utilizzando una delle due funzioni alternative per la gestione della carica:

    • Funzione RISPARMIO: selezionabile manualmente mediante il touch screen, la funzione RISPARMIO impedisce che la carica della batteria scenda al di sotto del livello selezionato. Ciò consente di viaggiare in modo silenzioso e senza emissioni nella fase successiva del viaggio. L'auto utilizza il motore elettrico solo se la batteria ha ricevuto una ricarica che supera il livello della modalità Risparmio attraverso la frenata rigenerativa.

    • Funzione PEO (Predictive Energy Optimisation): la funzione si attiva automaticamente quando, nel sistema di navigazione dell'auto, viene immessa una destinazione. Utilizzando i dati dell'altitudine per il percorso scelto, PEO alterna in modo intelligente il motore elettrico al motore a benzina per ottimizzare i consumi durante tutto il viaggio.

RICARICA

SELEZIONA ALLESTIMENTO

RICARICA -

  • • Carica a corrente alternata: le auto elettriche sono dotate di cavo di ricarica per presa domestica che si collega all'auto. Questo significa che, se si dispone di una presa esterna, è possibile caricare un'auto PHEV in garage o davanti a casa. Un caricatore a bordo converte la corrente alternata in corrente continua. I tempi di ricarica dipendono dal Paese in cui ci si trova, ma per una carica più rapida, è possibile installare un quadro a parete domestico che carica l'auto più velocemente di una normale presa.

    • Frenata rigenerativa: le auto elettriche utilizzano la frenata rigenerativa che converte l'energia cinetica dell'auto in energia elettrica e la utilizza per caricare la batteria, anziché sprecarla come energia termica come succede con i freni convenzionali.

    • Fase di inerzia: l'energia cinetica del veicolo è convertita in energia elettrica quando si rilascia il pedale dell'acceleratore o del freno mentre il veicolo continua a procedere in avanti.

  • La carica a destinazione si trova nei luoghi che si visitano per ragioni diverse dal rifornimento, ad esempio presso centri commerciali, hotel, palestre e altro ancora.

  • Nelle stazioni di servizio o nelle stazioni di ricarica dedicate alle auto elettriche sono disponibili dotazioni di ricarica più efficienti; esse forniscono la massima carica possibile in tempi brevissimi. In questi casi, si parla di "carica in viaggio".

  • Le nostre auto ibride plug-in sono dotate di un cavo per ricarica domestica come optional, adatto alla ricarica da una presa elettrica domestica. Tuttavia, per maggiore comodità e velocità, per caricare un'auto elettrica a casa si consiglia di installare un wall box, seppur non essenziale. I costi di installazione variano in base al Paese e alla fonte di energia, ma sono accessibili e continuano ad abbassarsi con il crescere della domanda. Il wall box è dotato di un cavo di ricarica integrato; in alternativa è possibile utilizzare un cavo di ricarica pubblico, disponibile come accessorio e utilizzabile con il wall box o presso qualsiasi punto di ricarica pubblico.

    Un altro accessorio disponibile è il cavo di ricarica universale che può essere usato con diversi adattatori e varianti di connettori per soddisfare gli standard globali. Tutti sono dotati di prese sia domestiche che industriali, mentre l'ultimo è adatto per una ricarica più veloce, in quanto può raggiungere 7 kW.

  • Le nostre auto ibride plug-in sono dotate di un cavo di ricarica che può essere collegato direttamente alle prese domestiche. Per soluzioni di ricarica più veloci e comode, si consiglia di rivolgersi a un elettricista qualificato per il montaggio nell'impianto elettrico domestico di un circuito di ricarica separato specifico e l'installazione di una presa di ricarica dedicata oppure del wall box per la ricarica di auto elettriche.

  • Ogni area commerciale di Land Rover ha un fornitore preferito nel proprio mercato di competenza che può raggiungere l'edificio da te indicato (luogo di lavoro o casa), fornirti consulenza e predisporre l'installazione delle soluzioni di ricarica in base alla tua disponibilità finanziaria e alle capacità della rete elettrica. Se ci si rivolge ad altri fornitori, è necessario che essi garantiscano la compatibilità delle dotazioni.

  • Non necessariamente: questo dipende da vari fattori. Esiste una rete crescente di stazioni di ricarica pubbliche che consente sia la carica standard che quella rapida. Nelle città e sulle strade principali sono presenti anche molti punti di carica per l'uso "in viaggio" o "a destinazione".

  • Sì; in base al veicolo, le auto ibride plug-in di Land Rover avranno la garanzia dello stato di ricarica al 70% per almeno 6 anni o 100.000 chilometri (a seconda del limite che viene raggiunto per primo).

    La garanzia è subordinata al corretto utilizzo e alla manutenzione dell'auto e alla ricarica regolare della batteria.

  • kWh significa kilowattora, una misura della quantità di energia che può essere immagazzinata in una batteria. Per una determinata auto, una batteria con una capacità maggiore, ovvero con più kWh, avrà un'autonomia maggiore e/o prestazioni migliori. Per una determinata capacità, l'autonomia effettiva varierà in base allo stile di guida e alle condizioni ambientali.

  • I produttori di auto stanno collaborando con i governi e i fornitori di energia per assicurare che la crescente adozione delle auto elettriche non causi problemi nelle reti elettriche nazionali.

  • I motori elettrici consumano energia per fornire il movimento. Quando tale movimento non è più richiesto, ad esempio in fase di rallentamento, la forza frenante può essere sfruttata per invertire l'azione del motore e generare elettricità. Il processo è noto come frenata rigenerativa e l'elettricità generata può essere inviata alla batteria. Nelle condizioni giuste l'autonomia di un'auto elettrica può estendersi di oltre il 10% grazie alla raccolta dell'elettricità rigenerata.

CAPACITÀ E PRESTAZIONI

SELEZIONA ALLESTIMENTO

CAPACITÀ E PRESTAZIONI -

  • I motori elettrici generano una coppia istantanea e completa da fermi, con tempi di reazione e accelerazione sorprendenti.

  • Sì, il traino è disponibile in modalità EV, ma l'autonomia sarà inferiore. Presso il concessionario Land Rover di zona sono disponibili sia un gancio di traino estraibile elettricamente sia un gancio di traino removibile come accessorio. Su alcune auto, il gancio di traino estraibile elettricamente non è disponibile a causa della posizione della batteria ad alto voltaggio e della strumentazione elettrica associata. Tuttavia, per queste specifiche auto Land Rover è possibile utilizzare il gancio di traino removibile, disponibile come accessorio.

  • Le capacità fuoristrada delle nostre auto PHEV sono indiscutibili e in alcuni casi migliori rispetto alle auto dotate di motore convenzionale. La coppia aggiuntiva fornita dal motore elettrico alle basse velocità rappresenta un vantaggio in varie situazioni fuoristrada. Inoltre, la modalità EV è disponibile per alcune delle modalità Terrain Response. La modalità EV è disponibile nelle marce ridotte per l'utilizzo nel fuoristrada, ma l'autonomia sarà limitata.

  • Le nostre auto ibride plug-in dispongono di serie di un sistema di riparazione pneumatici. Su alcune auto non è consentito il trasporto della ruota di scorta nel consueto vano sotto il pianale. Tuttavia, presso il Concessionario Land Rover di zona, per questi modelli Land Rover sono disponibili una borsa per ruota di scorta e un sistema di cinghie. che consentono di riporre in assoluta sicurezza una ruota di dimensioni ridotte o normali nel vano di carico, quando necessario.

SICUREZZA

SELEZIONA ALLESTIMENTO

SICUREZZA -

  • Tutte le nostre auto, inclusi i modelli ibridi plug-in, sono disegnate e progettate per soddisfare i più rigorosi standard di sicurezza globali.

SCOPRI LAND ROVER

  • LA NOSTRA GAMMA IBRIDA

    Scopri la nostra gamma di auto ibride plug-in.

  • SCOPRI LE NOSTRE AUTO

    Scopri e confronta la nostra intera gamma di auto prima di scegliere quella più adatta a te e al tuo stile di vita.

I dati forniti sono calcolati in base al NEDC2, a partire da test WLTP ufficiali del costruttore, eseguiti nel rispetto delle normative UE. Solo per fini comparativi. I dati reali potrebbero variare. I dati relativi alle emissioni di CO2 e ai consumi di carburante possono variare a seconda del tipo di ruote e degli optional montati. I dati NEDC2 sono calcolati con una formula governativa partendo da dati WLTP equivalenti a quelli eventualmente ottenuti con il precedente test NEDC. È quindi possibile applicare il regime fiscale corretto.

Il contenuto video visualizzato all'interno di quest'area del nostro sito web richiede l'utilizzo di cookie. Se desideri visualizzare questo contenuto, modifica le tue preferenze sui cookie, per fornire il consenso per i seguenti tipi di cookie:
  • Analitici
  • Marketing e Pubblicità