Elia

ELIA

Letteralmente. Mi hanno trovato con una brutta ferita alla zampa, accanto al corpo senza vita di mia fratello. Non riuscivo ad allontanarmi da lì. Ma sono un cane, e so andare avanti. Sono guarito completamente e ora l’unica cosa che voglio è superare le mie paure con l’aiuto di un amico umano affettuoso e paziente. Ho un carattere molto dolce, perché le difficoltà della vita mi hanno ammorbidito. Sai di cosa sto parlando, vero? Allora ti aspetto.

Per adottarmi, invia una mail a adozioni@oipa.org. Se non puoi adottarmi, condividi la mia storia.

Il contenuto video visualizzato all'interno di quest'area del nostro sito web richiede l'utilizzo di cookie. Se desideri visualizzare questo contenuto, modifica le tue preferenze sui cookie, per fornire il consenso per i seguenti tipi di cookie:
  • Analitici
  • Marketing e Pubblicità