INFORMATIVA SULLA PRIVACY

Land Rover desidera utilizzare i cookie per memorizzare informazioni sul tuo computer che ci consentiranno di migliorare il nostro sito web e ci permetteranno di offrirti pubblicità di prodotti e servizi basate sui tuoi interessi. Uno dei cookie che utilizziamo è fondamentale per il funzionamento di alcune parti del sito e ti è stato già inviato. L'utente può eliminare e bloccare tutti i cookie di questo sito web, ma alcuni elementi del sito potrebbero non funzionare correttamente. Per ulteriori informazioni sulla pubblicità online basata sulle abitudini dell'utente nonché sui cookie e su come eliminarli, vedere la nostra informativa sulla privacy.

AGGIORNAMENTO DEL BROWSER

Ci risulta che non stai utilizzando la versione più aggiornata del browser. Aggiornando Internet Explorer all'ultima versione disponibile, potrai visualizzare e utilizzare il sito nel modo per cui è stato progettato; inoltre, potrai navigare in Internet in modo più sicuro, poiché l'aggiornamento integra gli standard di protezione più recenti.

AGGIORNA IL TUO BROWSER

PROCLAMATI I VINCITORI DEI LAND ROVER BORN AWARDS 2018.

I grandi creativi di tutto il mondo si sono riuniti al Design Museum di Londra per l’ottava edizione dei Land Rover BORN Awards. I premi, che celebrano l'eccellenza del design nel mondo, onorano l'intelligenza creativa in sei categorie - architettura, interni, sport, moda, mobilità e tecnologia.

Il requisito di partecipazione - disporre di un prodotto pronto ed acquistabile da parte dei consumatori - ha attirato 7.000 concorrenti, provenienti da: Regno Unito, Spagna, Italia, Francia, USA e Resto del Mondo. Solo 192 di questi sono stati ammessi alle tornate regionali, i 48 vincitori delle quali hanno conquistato la partecipazione ai Land Rover BORN Global Awards.

Elenco dei vincitori finali:

- Architettura: Cino Zucchi, per il centro direzionale Lavazza di Torino.
- Sport e tempo libero: Alexandre Fauvet, per revival del brand francese Fusalp di abbigliamento sportivo
- Tecnologia: Javier Goyoneche, per l'innovativo e sostenibile brand spagnolo Ecoalf
- Interni: Michael Anastassiades, per la linea di illuminazione "Arrangement" realizzata per la Flos
- Mobilità: Will Butler-Adams, per la bici elettrica Brompton
- Moda: Ryan e Adam Goldston, per i prodotti sportivi USA del marchio APL

Sono stati inoltre assegnati tre premi speciali:

- Alla Fondazione Loewe per aver promosso e sostenuto la creatività
- A Scott Painter, fondatore della Fair.com, per il suo dirompente prodotto digitale
- A Nino Mustica, artista e grande amico della famiglia Land Rover, morto lo scorso anno

Jean-Christophe Chopin, fondatore di BORN, ha dichiarato: "Otto anni fa abbiamo lanciato questa manifestazione per premiare la declinazione dell'intelligenza creativa nelle sue varie e numerose categorie, ed il suo costante successo conferma quale valida piattaforma di lancio essa rappresenti per i designer, nuovi o affermati che siano"

Il tema 2018 è stato "Peerless". Gerry McGovern, Chief Design Officer Land Rover, ha dichiarato: "Peerless" è un tema che mi è sempre stato di ispirazione. Un design senza pari si distingue per un buon motivo. Comunica l'idea che non esiste nulla di simile.

È facile essere solo diversi, ma per meritare il termine "Senza Pari" serve immaginazione, intelligenza, arguzia e non poca saggezza. Per questo era il tema dei Land Rover BORN Awards 2018. Ciascun vincitore merita questo riconoscimento."


Michelle Ogundehin, una dei giudici, scrittrice, consulente e presentatrice televisiva ha aggiunto: "I BORN Awards sono un punto di riferimento per il design in termini di qualità. La creatività e l'ingegno che abbiamo riscontrato durante il processo di valutazione sono stati veramente incredibili."

Il tema dell’edizione 2019 sarà "Desire". I concorrenti possono registrarsi su www.born.com; i finalisti saranno invitati alla Milano Design Week 2019.

JAGUAR LAND ROVER ITALIA S.p.A. - Viale Alessandro Marchetti, 105 – 00148 Roma -  Tel. +39 06658531 – Fax +39 0665853701

I dati forniti provengono da test ufficiali del produttore eseguiti nel rispetto delle normative UE. Il consumo di carburante effettivo di un veicolo può variare rispetto ai risultati di tali test e i dati qui indicati hanno solo finalità comparative.