INFORMATIVA SULLA PRIVACY

Land Rover desidera utilizzare i cookie per memorizzare informazioni sul tuo computer che ci consentiranno di migliorare il nostro sito web e ci permetteranno di offrirti pubblicità di prodotti e servizi basate sui tuoi interessi. Uno dei cookie che utilizziamo è fondamentale per il funzionamento di alcune parti del sito e ti è stato già inviato. L'utente può eliminare e bloccare tutti i cookie di questo sito web, ma alcuni elementi del sito potrebbero non funzionare correttamente. Per ulteriori informazioni sulla pubblicità online basata sulle abitudini dell'utente nonché sui cookie e su come eliminarli, vedere la nostra informativa sulla privacy.

AGGIORNAMENTO DEL BROWSER

Ci risulta che non stai utilizzando la versione più aggiornata del browser. Aggiornando Internet Explorer all'ultima versione disponibile, potrai visualizzare e utilizzare il sito nel modo per cui è stato progettato; inoltre, potrai navigare in Internet in modo più sicuro, poiché l'aggiornamento integra gli standard di protezione più recenti.

AGGIORNA IL TUO BROWSER

2016: UN ANNO DI SUCCESSI PER JAGUAR LAND ROVER ITALIA

Il 2016 si è chiuso per Jaguar Land Rover Italia con risultati di vendita decisamente positivi, ottenuti dopo quelli già gratificanti conseguiti nel 2015 dai due brand; anno che, a sua volta, aveva registrato un trend positivo rispetto al 2014 (19.861 vs. 15.949).

Con 26.488 unità immatricolate nel 2016, Jaguar Land Rover registra un incremento del 33.3% rispetto all’anno precedente.

Grazie alle 4.912 auto vendute, Jaguar ha incrementato le vendite di quasi il 200% rispetto allo scorso anno, segnando il miglior risultato dal 2009.

Grande successo di Jaguar F-Pace, primo crossover performante del giaguaro che, a meno di 8 mesi dal lancio, ha quasi raggiunto la quota di 2.300 vetture in circolazione in Italia.

L’introduzione della trazione integrale sulle berline Jaguar XE e XF ha considerevolmente aumentato il potenziale di scelta per il cliente, portando le vendite delle due versioni a circa 2.400 unità, con un 65% di contratti effettuati proprio per la versione AWD (All Wheel Drive).

Land Rover, nel 2016, ha segnato un record storico con 21.576 unità vendute; risultato che esprime il +18.4% rispetto allo scorso anno. In Italia, Land Rover è cresciuta nell’anno in percentuale maggiore rispetto a quella registrata dal mercato dell’auto che ha ottenuto il +16.2 % rispetto al 2015.

Al raggiungimento di questo importante traguardo in Italia per il brand Land Rover, hanno significativamente contributo due lusinghieri risultati: il successo di Discovery Sport, con circa 7.200 vetture immatricolate ed il continuo straordinario apprezzamento riscosso da Range Rover Evoque. A sei anni dal lancio, questo modello non accenna ad alcun declino, anzi incrementa sensibilmente le vendite e, con un aumento del +28.7% rispetto al 2015, ha superato le 10.000 unità vendute nell’anno.

"Il mercato italiano ha confermato il proprio apprezzamento per i marchi Jaguar e Land Rover" commenta Daniele Maver, Presidente e Amministratore Delegato di Jaguar Land Rover Italia.

"I risultati conseguiti rappresentano un importante riconoscimento all’evoluzione ed innovazione dei nostri prodotti. E’ veramente stimolante vedere, da un lato, il grande favore del pubblico per F-Pace che ha introdotto Jaguar in un segmento completamente nuovo e, dall’altro, la continua ascesa di Range Rover Evoque che, nonostante il suo posizionamento premium nella parte alta del segmento ed il ciclo di vita del prodotto, non manifesta alcun segnale di invecchiamento, anzi cresce di quasi il 30%!"

JAGUAR LAND ROVER ITALIA S.p.A. - Viale Alessandro Marchetti, 105 – 00148 Roma -  Tel. +39 06658531 – Fax +39 0665853701

I dati forniti provengono da test ufficiali del produttore eseguiti nel rispetto delle normative UE. Il consumo di carburante effettivo di un veicolo può variare rispetto ai risultati di tali test e i dati qui indicati hanno solo finalità comparative.

WLTP è il nuovo test UE ufficiale utilizzato per calcolare i dati standard relativi alle emissioni di CO2 e ai consumi di carburante delle auto per passeggeri. Esso misura il consumo di carburante e di energia, l'autonomia e le emissioni. Il processo è progettato per offrire dati più vicini a quelli del comportamento di guida reale. Vengono testati i veicoli con dotazioni opzionali e si effettuano test più severi con un profilo di guida più complesso.