AGGIORNA IL TUO BROWSER

Siamo spiacenti, questo browser non è aggiornato e non può essere supportato. Aggiorna il tuo browser per accedere alle funzioni avanzate di questo sito.

CLOSE LABEL

DESTINATION ZERO IN THE CITY

JAGUAR LAND ROVER ITALIA PROMUOVE UN’ORIGINALE INIZIATIVA ALL’INSEGNA DELLA SOSTENIBILITÀ URBANA E DEL RISPETTO PER L’AMBIENTE.

SI PARTE DA MILANO, CON LAND ROVER, ALLA RICERCA DI LOCATION ECO-GREEN DA SCOPRIRE E VIVERE OGNI GIORNO NELLE PROPRIE CITTÀ.

Jaguar Land Rover, da anni, è impegnata in innovativi progetti di ricerca e sviluppo mirati ad una mobilità futura sempre più sostenibile da raggiungere anche attraverso l’impiego di tecnologie rispettose dell’ambiente e di energie rinnovabili.

E Land Rover, il brand che per eccellenza ama le sfide, sempre all’insegna di Above & Beyond, ha come obiettivo quello di poter fare qualcosa per contribuire ad un futuro migliore per tutti noi, non solo attraverso l’offerta di modelli elettrificati, ma anche promuovendo un cambiamento di pensiero a favore della mobilità elettrica, della consapevolezza responsabile e dell’etica.

Da queste premesse trae ispirazione il progetto Destination Zero in the city che Land Rover propone per invitare a vivere, nella quotidianità, spazi eco-green da scoprire nelle proprie città.

Ma è davvero possibile vivere la realtà di ogni giorno nel rispetto dell’ambiente, senza rinunciare alle nostre abitudini, alla convivialità e al divertimento?

In risposta a questa domanda, nascono una serie di inedite guide urbane eco-green, dal titolo Destination Zero in the city, consultabili da subito online, anticipatamente alla versione cartacea, e che declinano il concetto di mobilità sostenibile all’interno delle principali città italiane; realtà urbane che potranno essere scoperte e consapevolmente vissute a bordo dei modelli PHEV (Plug-in Hybrid Vehicle) Land Rover.

Queste inedite guide rappresentano un ulteriore milestone nella vision del brand e sono parte di un più ampio progetto di comunicazione ed interventi nella città, ispirato dal desiderio di sensibilizzare sempre di più sulle tematiche ambientali e sulla mobilità sostenibile, attuale e futura, che può essere di semplice fruibilità.

Protagonista della prima guida realizzata, a cui ne seguiranno altre, è la città di Milano e l’invito lanciato da Land Rover è proprio quello di andare alla scoperta di location eco-green nella capitale lombarda, a bordo di auto ibride plug-in, suggerendo come vivere al meglio luoghi e situazioni dalla vocazione sostenibile.

A seguire, altre città saranno protagoniste dell’iniziativa e delle guide, e, a seconda dei diversi elementi che più le connotano, saranno “scoperte e raccontate”, a bordo dei modelli PHEV Land Rover, o da quelli Jaguar, riflettendo affinità e tendenze con uno o l’altro dei due iconici brand britannici.

Quindi, ora si parte da Milano con Land Rover, a bordo dei nuovi modelli “alla spina” Range Rover Evoque e Discovery Sport, che condividono con la città l’attitudine a recepire innovazione e cambiamento, in un tour alla scoperta di luoghi e attività eco-friendly, dal lavoro allo svago.

E allora via libera agli aperitivi che diventano cene, ma da Cascina Cuccagna dove tutto è locale e stagionale, farciamo le nostre agende di business meeting, ma nei coworking che investono sul tech sostenibile e sul digitale come Talent Garden Calabiana.

Evviva il turismo, ma in alberghi con materiali fieri delle loro certificazioni ambientali, come Starhotels E.c.ho. e che sempre siano lodate la socialità e l’aggregazione, però negli spazi che recuperano immobili inutilizzati come Scalo Lambrate.

Le guide di Destination Zero in the city, realizzate in collaborazione con il partner editoriale Edizioni Zero, vogliono raccontare, attraverso testi e immagini inediti, le realtà cittadine che hanno un approccio sostenibile nei confronti del divertimento, della ristorazione e della socialità, promuovendo un vero e proprio cambiamento nel mindset dell’intera comunità.

All’interno di questo appassionante viaggio urbano per esploratori consapevoli, le PHEV di Land Rover sono le perfette alleate per ridurre l’impatto ambientale grazie alle prestazioni e all’autonomia in modalità EV, che può arrivare fino a 55 km a zero emissioni, e alla possibilità di ricaricarle tranquillamente durante un pranzo o un meeting.

Nell’ambito del progetto, Land Rover Italia sceglie, non solo di promuovere l’evoluzione in atto, ma investe anche nell’installazione di colonnine di ricarica nei pressi delle principali location presenti nella guida. L’obiettivo è partecipare alla trasformazione dello stile di vita della comunità di Milano, agevolando la mobilità a bordo di auto PHEV senza temere il rischio di “rimanere scarichi” e rispondendo così alla crescente richiesta di stazioni per la ricarica elettrica da parte di un pubblico dall’anima green.

In un momento storico in cui la mobilità sta cambiando molto, sia in città che fuori, nelle lunghe percorrenze, il viaggio inizia proprio dalla (ri)scoperta della propria realtà cittadina, da un punto di vista sostenibile, in perfetta sinergia con la Travel Vision dei brand, che assume qui un’inedita versione urban.

Niente più scuse, niente più alibi. Per imparare a vivere in un’ottica green basta solamente cambiare prospettiva e volgere lo sguardo a nuovi territori da esplorare. Abbiamo tutti tra le mani “il volante” del cambiamento, sali a bordo e seguici!

Il contenuto video visualizzato all'interno di quest'area del nostro sito web richiede l'utilizzo di cookie. Se desideri visualizzare questo contenuto, modifica le tue preferenze sui cookie, per fornire il consenso per i seguenti tipi di cookie:
  • Analitici
  • Marketing e Pubblicità