LAND ROVER DISCOVERY SPORT ACQUISISCE NUOVI DIESEL, UNA VERSIONE IBRIDA PLUG-IN E UNA POTENTE EDIZIONE SPECIALE A BENZINA.

La nuova Discovery Sport, il suv compatto Land Rover a 5+2 posti acquisisce nuove versioni MHEV con motori diesel Ingenium, i più recenti sistemi di infotainment Pivi e Pivi Pro e un'edizione speciale, la “Discovery Sport Black” Special Edition, con motore a benzina Ingenium da 290 CV.

Dopo il lancio della Plug-in P300e nel 2020, sono oggi disponibili nuove motorizzazioni, inclusa la nuova generazione di efficienti quattro cilindri diesel.

Disponibili in due versioni D165 (163CV) e D200 (204CV), i diesel garantiscono efficienza e raffinatezza con emissioni di CO2 a partire da 165g/km* e consumi da 6,3l/100km*. Entrambi impiegano la più recente tecnologia MHEV abbinata alla trazione integrale, con una batteria che immagazzina l'energia che verrebbe persa in decelerazione. Il risultato è un sistema stop-start più fluido e minore consumo di carburante - con i benefici dell'elettrificazione senza dover ricaricare con un cavo.

Anche le opzioni a benzina della Discovery Sport sono aumentate con l'arrivo della Discovery Sport Black Special Edition. Il suo turbo benzina da 290 CV offre performance fluide e raffinate, mentre un gran numero di dettagli stilistici interni ed esterni si combina in un perfetto blend di estetica accattivante, versatilità per la famiglia e capacità all-terrain caratteristiche della Discovery Sport. Questa Discovery Sport accelera da 0 a 100 in 7,4 secondi, e presenta emissioni di CO2 pari a 211 g/km Δ.

In entrambi i veicoli l'esperienza digitale è totalmente trasformata, grazie alla presenza del nuovo infotainment Land Rover: il Pivi. Il sistema parte istantaneamente all'accensione: a questo provvedono una batteria e un piano dati separati. Gli aggiornamenti software sono disponibili over the air con la connessione dati senza costi, e possono anche essere programmati all'ora desiderata, garantendo le più recenti mappe e le app più aggiornate senza doversi recare in Concessionaria. Il sistema è reso possibile dalla nuova Architettura Elettrica (EVA) ed è disponibile con Pivi o Pivi Pro, a partire dall'allestimento SΔΔ.

Finbar McFall, Global Product Marketing Director di Jaguar Land Rover, dichiara:I diesel MHEV di prossima generazione donano nuova efficienza alla Discovery Sport, mentre la Discovery Sport Black Special Edition vi aggiunge tutto il suo fascino. L'aggiunta del nuovo Infotainment con capacità di autoapprendimento ed avvio immediato rende la nuova Discovery Sport ancora più versatile e capace, e pronta per le avventure di tutta la famiglia".

Lo streaming di media e musica non è mai stato più semplice; Spotify è per la prima volta integrato nel menu di infotainment - inclusi dati** - e il Bluetooth connette due smartphone contemporaneamente.

E' anche presente la ricarica wireless, con l'opzione dell'amplificatore di segnale. E' disponibile anche una Activity Key di seconda generazione che può bloccare o sbloccare le portiere ed anche avviare il veicolo senza il telecomando tradizionale, solo tenendola vicina all’auto.

Oggi è possibile controllare la qualità dell'aria in cabina dal touchscreen, attivando il nuovo sistema Cabin Air Filtration†† che esclude dalla cabina i particolati sottili, che spesso si respirano in città. Il dispositivo, che si aggiunge alla corrente Cabin Air Ionisation, elimina particolato, allergeni, pollini e perfino odori intensi. Il sistema arriva a filtrare particolati PM2.5. Attivata la modalità "Purify", il dispositivo filtra e controlla l'aria interna in rapporto a quella ambientale. Il touchscreen conferma che l'aria in cabina è più pura di quella esterna.

Altri aggiornamenti tecnologici comprendono un ventaglio di sistemi di assistenza alla guida, come il Rear Traffic Monitor with Automatic Braking. Il nuovo Rear Collision Monitor controlla, tramite un radar, il posteriore della Discovery Sport, che è così preparata a ridurre la violenza di un eventuale impatto; il 3D Surround Camera controlla l'area circostante il veicolo fino alla velocità di 30,6 km/h per facilitare le manovre e le la navigazione su terreni difficili.

I nuovi dispositivi affiancano il ClearSight Ground View e il ClearSight Rear View Mirror, lanciati nel 2019; il primo, con videocamere intelligenti rende visibile il terreno sotto il cofano, e il secondo incrementa la visibilità trasformando il retrovisore in uno schermo ad alta definizione.

La Discovery Sport offre una pratica sistemazione a 5+2 posti, con schienali della fila 2 suddivisibili 40/20/40, il che rende possibili ben 24 configurazioni dei sedili, assicurando grande versatilità per la famiglia.

La Discovery Sport è già ordinabile con prezzi a partire da Euro 39.410 e configurabile sul sito: www.landrover.it. I clienti possono scegliere fra le varie specifiche Discovery Sport: Standard, S, SE, HSE, R-Dynamic, R-Dynamic S, R-Dynamic SE, R-Dynamic HSE e Discovery Sport Black.

* Dati di emissioni, consumi e autonomia EV sono EU – WLTP (TEL) Combinati.I dati di consumo riportati sono stimati (Germania) per motori D165 (165CV) FWD e P160 (160CV), i dati ufficiali certificati saranno confermati nel tardo 2020. Per soli fini comparativi. I dati reali possono differire. I dati di consumo e le emissioni di CO2 possono variare a seconda dello stile di guida, condizioni ambientali carico, ruote ed accessori.
** Disponibile solo opzioni con Pivi Pro e Online Pack; Si richiede abbonamento Spotify Premium
A seconda dei mercati
†† Solo con ionizzatori Nanoe e non per mercato cinese
Δ I dati di emissioni, consumi e autonomia EV sono EU – WLTP (TEL) Combinati.
Δ Δ Pivi Pro di serie su S, SE e HSE
5+2 disponibili su tutte le versioni MHEV a seconda dei mercati, non per modelli plug-in