NOVITA’ E TECNOLOGIE ALL'AVANGUARDIA PER LA RANGE ROVER SPORT

Un intero ventaglio di novità presenti sul MY2017 rafforza lo status di SUV dal lusso prestazionale della Range Rover Sport. Equipaggiato con il motore più efficiente finora prodotto e ricco di innovative tecnologie di guida autonoma, vanta anche una più ampia scelta di personalizzazioni

La Range Rover Sport, presentata nel 2013, ha scritto una storia di successi Land Rover, grazie alla combinazione di raffinatezza e capacità, caratteristiche di un grande SUV, con le prestazioni di una sportiva. Questo status di SUV sportivo ad alte prestazioni per definizione è avvalorato dalle performance della potente Range Rover Sport SVR da 550 CV, che può accelerare da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi.

Oltre alla nuova tecnologia del propulsore, Land Rover ha introdotto sulla Range Rover Sport tutto un ventaglio di tecnologie di guida autonoma. L'Advanced Tow Assist, una vera novità per il settore, elimina lo stress delle manovre con rimorchi ingombranti. Tramite il comando rotativo del Terrain Response 2, al guidatore sarà sufficiente selezionare il percorso che il rimorchio dovrà seguire in retromarcia, ed il veicolo sterzerà effettuando automaticamente le necessarie manovre.

Un'ulteriore tecnologia autonoma è offerta dai dispositivi Blind Spot Assist e Intelligent Speed Limiter. Il Blind Spot Assist rileva tramite i sensori posti sul veicolo se altri automobilisti si stanno avvicinando nell'angolo cieco, dove il guidatore non può vederli. Se questi accenna a cambiare corsia, rischiando così una collisione, il veicolo sterzerà autonomamente in senso contrario per mantenere la sua posizione nella propria corsia.

L'Intelligent Speed Limiter si avvale della tecnologia del sistema Traffic Sign Recognition, per adeguare la velocità del veicolo ai limiti indicati dalla segnaletica stradale ed alle loro variazioni.

Le ineguagliabili capacità all-terrain restano la pietra angolare della famiglia Range Rover, e la Range Rover Sport MY2017 presenta un assortimento di nuove caratteristiche. La funzione Low Traction Launch facilita la ripartenza su superfici a scarsa aderenza, mentre il menu 4x4i, aggiornato, fornisce tutte le necessarie informazioni sul veicolo quando si affrontato terreni impegnativi. Il touchscreen Dual View, con il nuovo display da 10" ingrandito, è più leggibile e più facile da usare, grazie anche ai comandi in stile tablet, con funzioni pinch e zoom. Il touchscreen è pilotato dalla tecnologia Land Rover InControl Touch Pro, al vertice del mercato, che rende la Range Rover Sport il veicolo ad oggi più connesso.

Gerry McGovern, Chief Design Officer di Land Rover, dichiara: "La Range Rover Sport è il SUV prestazionale per definizione e il suo modello più recente ne esalta lo status, il lusso e la desiderabilità. Gli sviluppi del design affiancano le nuove ed innovative tecnologie rendendo la Range Rover Sport più composta, sostenibile e rilevante che mai."

Nuove tecnologie per il traino
L'Advanced Tow Assist è la più recente tecnologia presentata da Land Rover. Con questa rilevante funzione la Range Rover Sport MY2017 è ancora una volta avanti ai suoi rivali e mette in grado anche il guidatore meno esperto di manovrare con un rimorchio agevolmente ed in tutta sicurezza.

Le immagini della videocamera montata posteriormente, ritrasmesse sul touchscreen centrale, consentono al guidatore di indicare, tramite il comando rotativo del Terrain Response 2, la direzione che il rimorchio deve prendere. Il veicolo sterzerà portando autonomamente il rimorchio nella posizione desiderata. Il guidatore potrà così concentrarsi sull’azionamento dell'acceleratore e dei freni.

Oltre a facilitare le manovre con un rimorchio, il sistema è in grado di avvertire il guidatore se sta portando il rimorchio a formare un angolo troppo acuto con il veicolo; il sistema di videocamere Surround consente inoltre di controllare l'area circostante il veicolo per identificare potenziali pericoli.

Tecnologia specialistica all-terrain
Le ineguagliabili capacità all-terrain hanno da sempre contraddistinto le Range Rover, e la Range Rover Sport MY2017 innalza a nuovi livelli la gamma di capacità nella classe dei SUV prestazionali, con il lancio di due nuove tecnologie.

Il Low Traction Launch è un nuovissimo sistema che assiste il guidatore nelle ripartenze su superfici a scarsa aderenza, come fango, erba bagnata o ghiaccio, e può essere attivato manualmente tramite il menu del touchscreen centrale. In caso ciò non avvenga il veicolo suggerirà automaticamente al guidatore di inserire il Low Traction Launch ogniqualvolta sul Terrain Response 2 sia stata selezionata la modalità Erba/Ghiaia/Neve.

Una volta attivato, il programma controlla la quantità di coppia che il guidatore può inviare alle ruote premendo l'acceleratore. Questo riduce le probabilità di perdere trazione. Il sistema si disinserisce automaticamente al di sopra dei 30 km/h in modo da poter essere impiegato su superfici sdrucciolevoli o pendenze, anche con il veicolo in movimento.

Sul MY2107 la Range Rover Sport presenta anche un All-Terrain Info Centre, accessibile dal touchscreen centrale. La sua funzione è quella di fornire importanti informazioni durante la guida in fuoristrada, come l'angolazione delle ruote anteriori e lo stato del sistema Wade Sensing. Il sistema include anche il Drive Assist, che si avvale delle videocamere del veicolo per facilitare le manovre a bassa velocità in fuoristrada.

Connettività ancora migliorata
Il lancio dell'InControl Touch Pro con un display centrale più grande rappresenta un’importante novità della Range Rover Sport MY2017. Il sistema di infotainment offre così comandi più semplici e la gamma più ampia di sempre in termini di opzioni ed App di connettività.

Lo schermo è da 10", significativamente più grande del precedente da 8". Le maggiori dimensioni hanno consentito ai progettisti di rimuovere i pulsanti fisici precedentemente necessari, ottenendo così una plancia più pulita, senza tuttavia penalizzare in alcun modo la funzionalità del sistema. Inoltre il TFT Virtual Instrument Panel consente di selezionare una vista parziale o totale della schermata del navigatore.

Uno degli aspetti principali dell'InControl Touch Pro è la capacità di impiegare i comandi pinch e zoom per navigare fra le mappe, o di usare lo swipe per cambiare menu, come avviene su un normale tablet. Le funzioni richiedono ora un minor numero di azioni, facilitando l'uso del sistema e minimizzando le possibilità di distrazione del guidatore.

Grazie all'impiego del più recente sistema di infotainment sono disponibili app personalizzate per le più varie funzioni, dalla riproduzione musicale all'elenco dei contatti o all'agenda, tutte riprodotte sul touchscreen centrale quando lo smartphone del guidatore è connesso al veicolo.

Il nuovo sistema Pro Services consente al cliente di scaricare le app e di installarle direttamente sul sistema InControl Touch Pro del veicolo, invece di utilizzarle tramite smartphone, e le Live App includono dati in tempo reale come le previsioni del tempo e il tracking dei voli.

L'InControl Remote Premium permette al guidatore di controllare a distanza un certo numero di funzioni usando l'app dedicata sullo smartphone. Fra le sue funzioni il controllo del chilometraggio o del livello carburante, il bloccaggio/sbloccaggio delle portiere e le regolazioni della climatizzazione.

Anche il sistema di navigazione integrato è stato oggetto di significativi miglioramenti. La modalità Commute è una nuova funzione intuitiva, che memorizza gli itinerari percorsi con maggior frequenza, in modo da eliminare la necessità dell'inserimento manuale della destinazione. Una volta riconosciuti tali percorsi - ad esempio il tragitto casa-lavoro - il sistema, in caso di traffico congestionato o bloccato, reindirizza automaticamente il guidatore verso la sua destinazione. La funzione di navigazione door to door consente di scegliere un percorso sull'app Land Rover e di trasferirlo al sistema del veicolo. Una volta lasciato il veicolo al parcheggio nei pressi della destinazione, la rotta per la destinazione finale può essere seguita sullo smartphone, per il resto del tragitto a piedi.

Tecnologie di sicurezza semplici ed efficaci
La Range Rover Sport è equipaggiata con una selezione di evoluti dispositivi di assistenza alla guida Tutte le versioni sono dotate, di serie, di una completa gamma di tecnologie di sicurezza che includono il Rear Park Distance Control, il Cruise Control, lo Speed Limiter ed il Lane Departure Warning. Con il MY2017 si aggiunge alla lista l'Autonomous Emergency Braking (AEB). Il sistema controlla la zona circostante il veicolo allertando il guidatore in caso di rischio di collisione imminente e, se questi non reagisce opportunamente, interviene direttamente applicando la massima forza frenante.

Il Drive Pack opzionale include tutte le caratteristiche standard in aggiunta al Blind Spot Monitor, al Traffic Sign Recognition e al Reverse Traffic Detection, mentre l'Intelligent Speed Limiter è una novità del MY2017. L'Intelligent Speed Limiter usa i sensori del sistema Traffic Sign Recognition per rilevare i limiti di velocità indicati dai segnali stradali, adeguandovi automaticamente la velocità del veicolo. Se il guidatore accetta i suggerimenti riportati sul touchscreen, non potrà più superare il limite stabilito se non cancellando il comando.

Il Driver Condition Monitor è un'altra novità. Il sistema analizza gli input di sterzo, ed altri fattori quali l'ora del giorno e la durata del viaggio per rilevare l'eventuale affaticamento del guidatore, avvertendolo di conseguenza.

Al Drive Pro Pack, che include l'Adaptive Cruise Control con Queue Assist e l'Intelligent Emergency Braking, il MY2017 aggiunge il Blind Spot Assist ed il Lane Keep Assist. Il Blind Spot Assist controlla i veicoli in avvicinamento dal lato posteriore del veicolo o quelli presenti nell'angolo cieco della Range Rover Sport. Se il guidatore inizia un cambio di corsia in circostanze che presentano rischi di collisione, il veicolo applicherà automaticamente una correzione di sterzo per prevenire un incidente. Il Lane-Keeping Assist, in caso rilevi che il guidatore sta involontariamente cambiando corsia inizia a sterzare dolcemente riportando il veicolo nella posizione corretta.

Novità per gli esterni
Numerosi sono gli aggiornamenti apportati ai Design Pack della Range Rover Sport per il MY2017.

Il grintoso modello Dynamic presenta un'originale finitura Gloss Black in diversi elementi esterni quali la nuova griglia del radiatore, le prese d'aria laterali e sul cofano, le calotte degli specchietti e il lettering sul cofano e sul portellone. A rendere i modelli Dynamic ancora più riconoscibili, spicca il colore rosso del badge "Sport" e delle pinze freni.

Un nuovo Bright Pack sarà offerto come opzionale sui modelli Autobiography Dynamic. Questo è caratterizzato da una finitura più vivace, come quella della rete della griglia frontale e del cofano in colore Atlas Silver.

La Range Rover Sport è ancora più lussuosa
Il cliente ha a disposizione una gamma colori ancora più ampia, firmata dalla divisione Special Vehicle Operations, che innalza ulteriormente i livelli di personalizzazione e lusso del veicolo. Per tutte le versioni della Range Rover Sport il cliente dispone di una quantità ancor maggiore di opzioni.

La tavolozza di 19 nuovi colori offre ampia scelta: dai moderni bianchi perlescenti ai grigi più sofisticati, nelle lussuose varianti lucide o satinate.

JAGUAR LAND ROVER ITALIA S.p.A. - Viale Alessandro Marchetti, 105 – 00148 Roma -  Tel. +39 06658531 – Fax +39 0665853701

I dati forniti provengono da test ufficiali del produttore eseguiti nel rispetto delle normative UE. Il consumo di carburante effettivo di un veicolo può variare rispetto ai risultati di tali test e i dati qui indicati hanno solo finalità comparative.